Green building

ABB e Tallarna insieme per decarbonizzare edifici commerciali e infrastrutture energetiche

La collaborazione tra ABB e Tallarna rafforza il portafoglio digitale della divisione Smart Power con un software che aiuta i clienti a identificare le soluzioni ottimali per i progetti di efficienza energetica, insieme alla disponibilità di assicurazioni sulle prestazioni e finanziamenti di terzi

Pubblicato il 30 Nov 2022

Con l’intento di accrescere il proprio portafoglio di tecnologie per la gestione energetica ABB, leader tecnologico nell’elettrificazione e nell’automazione, ha avviato una partnership strategica con Tallarna Ltd, startup britannica climate tech premiata per le sue soluzioni dedicate al built environment. L’accordo prevede un investimento di minoranza in Tallarna attraverso l’unità di venture capital ABB Technology Ventures (ATV), i cui dettagli finanziari non sono stati resi noti.

Combinando analisi dei dati, garanzie di performance e finanziamenti efficienti, Tallarna rende i progetti di decarbonizzazione rapidi e replicabili. Attiva dal 2018, Tallarna collabora con grandi proprietari di immobili residenziali e commerciali, sviluppatori di infrastrutture energetiche e fornitori di tecnologie per accelerare il net zero. Tallarna è stata recentemente nominata da PwC e dall’Università di Cambridge una delle “20 migliori startup dell’AI“.

Intelligenza artificiale, garanzia di performance e finanziamenti efficienti per decarbonizzare rapidamente

Utilizzando l’analisi dei dati basata sull’intelligenza artificiale, Tallarna offre un approccio innovativo ai progetti di decarbonizzazione per grandi portafogli immobiliari e infrastrutture energetiche. Su un’unica piattaforma, ai clienti viene mostrata la fattibilità delle soluzioni di ottimizzazione energetica insieme alla disponibilità di assicurazioni sulle prestazioni e finanziamenti di terzi.

WHITEPAPER
Decisioni più rapide con l’intelligenza artificiale

L’analisi dei dati di Tallarna identifica i progetti di decarbonizzazione e ne valuta risparmi e rischi. Il software dell’azienda è integrato con i relativi processi di sottoscrizione di AmTrust Financial, una società di assicurazioni specializzata che opera a livello globale, classificata con rating A- da AM Best. I risparmi energetici garantiti vengono utilizzati per fornire finanziamenti efficienti a lungo termine attraverso la piattaforma di Tallarna e rimborsare i costi del progetto.

“Le aziende sono alla ricerca di investimenti che garantiscano energia pulita, risparmi sui costi e maggiore resilienza – ha dichiarato Giampiero Frisio, Presidente della Divisione Smart Power di ABB – Per consentire alle aziende di rispettare i loro impegni di sostenibilità, abbiamo bisogno di una tecnologia che fornisca ai decisori priorità chiare, modelli di finanziamento più semplici che coinvolgano le istituzioni finanziarie e tempi più brevi per l’accesso al capitale con una maggiore sicurezza sui ritorni finanziari e sui costi operativi. Lavoreremo con Tallarna per sviluppare le capacità della sua tecnologia per le applicazioni industriali”.

Con la tecnologia, Tallarna accelera il net zero del built environment

La partnership è il decimo investimento di ABB in venture capital del 2022 e contribuisce ad ampliare l’ecosistema di partner innovativi dell’azienda che sviluppano soluzioni a sostegno della decarbonizzazione. Dalla sua costituzione nel 2009, ATV ha investito circa 300 milioni di dollari in startup sinergiche con il suo portafoglio di elettrificazione, robotica, e automazione.

Tallarna è stata la vincitrice della ABB Electrification’s 2021 Startup Challenge, una competizione globale per startup che affrontano le complesse sfide di sostenibilità degli edifici commerciali e delle applicazioni industriali di energia. Nell’ambito della partnership, ABB e Tallarna hanno creato uno strumento di valutazione per gli utenti di ABB Ability™ Energy Manager, la piattaforma di ABB che permette di monitorare dei consumi effettivi rispetto agli obiettivi energetici e confronta le prestazioni con un insieme di pari livello.

“Abbiamo fondato Tallarna per accelerare la decarbonizzazione nell’ambiente costruito, supportando l’intera catena del valore, dai finanziatori agli utenti finali – ha osservato Tim Meanock, CEO e co-fondatore di Tallarna – Il nostro software rende la decarbonizzazione su larga scala finanziariamente eseguibile, traducendo i rischi tecnici in rischi finanziari, trasformando i progetti di ottimizzazione in attività finanziarie per i finanziatori. La collaborazione con ABB ci fornirà preziose conoscenze del settore e capacità digitali potenziate che daranno potere alle organizzazioni commerciali e industriali”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5