Smart Energy

Impianti fotovoltaici: il nuovo tool all-in-one Fluke per misurare sicurezza e prestazioni

Il tester multifunzione e analizzatore delle prestazioni degli impianti fotovoltaici SMFT-1000 di Fluke è uno strumento di semplice utilizzo che permette di effettuare i test di sicurezza secondo le norme IEC/EN 62446-1 e di valutare le curve I-V dei pannelli per velocizzare le attività di installazione e manutenzione

Pubblicato il 28 Feb 2023

Uno strumento all-in-one di nuova concezione, ideale per i professionisti dell’energia solare che intendano aumentare l’efficienza quando effettuano i test sulla sicurezza e le prestazioni degli impianti fotovoltaici funzionanti fino a 1000 V DC. Stiamo parlando di SMFT-1000, il nuovo Tester Multifunzione, Analizzatore delle Prestazioni e Tracciacurve I-V per Impianti Fotovoltaici progettato da Fluke, azienda statunitense con uffici in 13 paesi europei specializzata nella produzione di strumenti elettronici professionali compatti e software per misura e collaudo. Il nuovo nuovo SMFT-1000 è disponibile da subito tramite la rete di distributori globali e locali di Fluke.

Fluke velocizza le attività di installazione, test e manutenzione

Ora gli installatori e manutentori di sistemi di generazione elettrica da fonti rinnovabili possono effettuare tutte le misure necessarie sulla sezione in corrente continua (DC) degli impianti fotovoltaici realizzati in ambienti residenziali, commerciali, industriali e utility-scale con un unico strumento che combina elevata precisione, massima sicurezza e grande affidabilità. Il nuovo strumento ottimizza e semplifica le tipiche attività svolte durante la messa in opera e verifica di un impianto di generazione fotovoltaico, il che si traduce in un risparmio del 20% dei tempi necessari per le verifiche sul campo e di circa il 50% per redigere la documentazione.

WHITEPAPER
Tutti gli step per alzare il livello di sicurezza in azienda: una guida completa!
Cybersecurity

La curva I-V è uno dei metodi più comuni per caratterizzare il punto di lavoro di moduli e stringhe fotovoltaiche in diverse condizioni di irradiazione. Il versatile tester palmare SMFT 1000 consente di confrontare istantaneamente i dati della curva I-V teorica dei pannelli con i dati misurati sul campo, visualizzando i risultati delle prove in tempo reale sullo schermo a colori ad alta definizione con un’indicazione grafica pass/fail di immediata interpretazione, senza la necessità di utilizzare un laptop o tablet esterno. Il tester può essere utilizzato anche per effettuare misure di tensione a circuito aperto, cortocircuito o corrente di funzionamento, test di isolamento, controlli di polarità, test su diodi e sul collegamento di terra. Inoltre, sull’inverter possono essere eseguite misure di potenza in AC/DC per migliorare l’efficienza dell’impianto.

Un tester multifunzione per impianti fotovoltaici

Il settore delle rinnovabili è in piena espansione e in tutto il mondo si stanno installando nuovi impianti fotovoltaici, per tenere il passo con la domanda di energia verde proveniente dalla società. I professionisti del settore fotovoltaico incaricati dell’installazione, della messa in servizio e della manutenzione di queste nuove infrastrutture richiedono strumenti di misura rapidi, accurati e sicuri, per garantire che gli impianti solari funzionino sempre alla loro massima efficienza e con tempi di inattività minimi o addirittura nulli.

“Il mercato ci ha ripetutamente chiesto un tester multifunzione versatile e preciso – commenta Hans Dieter Schuessele, Application & Technology Expert di Fluke – Il nuovo SMFT-1000 di Fluke è uno strumento all-in-one rigorosamente collaudato che offre caratteristiche di sicurezza e funzionalità di misura avanzate. Equipaggiati con uno strumento che offre un’ampia gamma di funzioni uniche per la diagnostica automatica, i professionisti delle energie rinnovabili possono ora verificare in modo sicuro e accurato la qualità dei sistemi fotovoltaici, ottimizzando e velocizzando al massimo le loro attività quotidiane”.

Test di sicurezza conformi alle norme IEC/EN 62446-1

Grazie al sistema brevettato “Keep the Leads” di Fluke, i professionisti del fotovoltaico possono effettuare una sola connessione all’impianto per eseguire tutti i test, risparmiando tempo grazie alle sequenze di Auto-Test di facile utilizzo, che visualizzano i risultati delle prove in tempo reale sul display. Le funzioni dello strumento includono la capacità di effettuare i test secondo le norme IEC/EN 62446 1 per le Categorie 1 e 2 e i test di isolamento con i Metodi A e B.

Tramite controlli ben evidenziati, è possibile osservare la resistenza del collegamento di terra, la polarità, la tensione, la corrente, la potenza AC/DC, la resistenza di isolamento, la curva I-V ed effettuare dei test dei diodi. Una volta acquisite tutte le misure effettuate sul campo, i risultati possono essere salvati e scaricati su un computer utilizzando il pacchetto software TruTest Data Management and Reporting, semplificando il processo di gestione, documentazione e analisi dei dati di prova.

Fluke offre integrazione semplificata per test avanzati

Per ottenere risultati ancora più completi, il tester multifunzione per impianti fotovoltaici SMFT-1000 può essere potenziato con la pinza amperometrica i100 AC/DC di Fluke che consente ai tecnici di eseguire l’analisi della potenza dell’inverter e con il misuratore di irraggiamento solare IRR2-BT, dotato di uno schermo LCD ad elevato contrasto, che permette di valutare il livello di irradiazione e la temperatura.

Il misuratore di irradiazione comunica con il tester SMFT 1000 in modalità wireless tramite Bluetooth per ottenere un’accurata valutazione delle curve I-V. Qualora la connessione wireless si interrompa per qualsiasi motivo, il misuratore IRR2 BT può continuare a registrare i dati per un massimo di 17 ore, dati che potranno poi essere abbinati e confrontati con quelli ottenuti tramite il tester SMFT 1000.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 2