Efficienza Energetica

NeN Energia mette in campo una soluzione per il monitoraggio digitale dei consumi

Il servizio Le Basi è pensato per aiutare i consumatori ad aumentare la propria efficienza energetica

Pubblicato il 31 Gen 2024

Un servizio di monitoraggio digitale dei consumi dei clienti domestici, che va ad aggiungersi a un’offerta completamente rinnovabile. Si tratta di Le Basi, un nuovo fornito da NeN Energia – l’EnerTech del Gruppo A2A che fornisce energia 100% green – che sfrutta i contatori di ultima generazione per individuare le attività domestiche che utilizzano più energia. L’obiettivo, naturalmente è quello di aiutare gli utenti a modificare le proprie abitudini di consumo per ridurne il peso in bolletta. Grazie a questo nuovo servizio si possono conoscere i dati giornalieri della propria utenza, ottenendo una sorta di “classifica” delle attività che hanno richiesto più energia; inoltre, diventa possibile effettuare una comparazione tra i consumi da mese a mese.

Come funziona l’applicazione

Più nel dettaglio, gli elettrodomestici e i vari dispositivi vengono suddivisi in gruppi (ad esempio “lavare”, “cucinare”, “riscaldare la casa”, “stand-by”, “veicoli elettrici”), ciascuno dei quali indica i relativi dati in kWh e i costi, oltre alla percentuale di utilizzo maggiore o minore rispetto al mese precedente, fornendo una sintesi chiara e completa della propria spesa energetica. Oltre alla media giornaliera e del mese, le Basi permette di individuare anche i “giorni record” in cui si è consumato di più, le fasce orarie in cui si utilizza più energia e confrontare l’intera settimana e il weekend. Il servizio è proposto a pagamento ma è gratuito per chi è cliente NeN da più di 3 anni e può essere fruito direttamente dall’app di NeN, senza necessità di installare ulteriori dispositivi.

WHITEPAPER
Cybersecurity e Cloud: ecco come usarli (bene) in ambito Energy & Utility
Utility
PaaS
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5