Elettrodomestici

Samsung: nuovi prodotti e funzionalità per l’efficienza energetica

In occasione della prossima Giornata internazionale del Risparmio energetico, in programma il prossimo 18 febbraio, la multinazionale ha ribadito o suoi impegni in favore dell’efficienza energetica e di nuove pratiche sostenibili

Pubblicato il 14 Feb 2023

Il 18 febbraio si celebrerà la Giornata Internazionale del Risparmio Energetico che si pone come obiettivo ricordare a tutti, aziende e privati cittadini, il ruolo importante che quotidianamente possono svolgere nella salvaguardia dell’ambiente e della salute di tutto il Pianeta. Tra le aziende impegnate in questo obiettivo c’è Samsung, che ha annunciato nel 2022 un nuovo piano che conferma l’impegno nei confronti del clima e dell’ambiente, estendendolo ulteriormente anche attraverso lo sviluppo di nuove tecnologie e il proseguimento di un percorso già avviato da tempo di implementazione di nuove pratiche sostenibili. Al centro dell’impegno della multinazionale c’è il raggiungimento delle zero emissioni di carbonio entro il 2050, con la divisione DX che raggiungerà l’obiettivo già entro il 2030, e la partecipazione a RE100, un’iniziativa globale per il raggiungimento del 100% di energia rinnovabile.

Dal punto di vista dei prodotti, Samsung ha lanciato anche in Italia la nuova gamma di lavatrici BESPOKE AI 11 kg, tutta in Classe A, progettata per offrire convenienza ed efficienza, consentendo ai consumatori di risparmiare energia, acqua e detersivo, grazie all’Intelligenza Artificiale. In particolare BESPOKE AI sfrutta la tecnologia AI Ecobubble grazie alla quale il consumo di energia della lavatrice si riduce fino al 70%, senza diminuire le performance di lavaggio.

Gli utenti possono inoltre ridurre gli sprechi di energia grazie al ciclo AI Wash che, tramite la rilevazione del peso e della tipologia dei tessuti e al livello di torbidità dell’acqua, è pensato per lavare in modo accurato e delicato ottimizzando i consumi intervenendo sui tempi di ammollo, risciacquo e centrifuga. Inoltre, grazie all’Ecodosatore, detersivo e ammorbidente vengono dosati automaticamente, si favorisce la riduzione degli sprechi ed un’eccessiva dispersione di detergenti nell’ambiente.

Tecnologie diverse ma obiettivi simili sono presenti anche per i forni Samsung che, grazie alle tecnologie Dual Cook e Dual Cook Flex, permettono di suddividere la cavità interna in due, cuocendo contemporaneamente due pietanze diverse con temperature e modalità diverse, o di riscaldare solo metà forno, con benefici in termini di risparmio energetico ed economico. Non solo: tutti i modelli della nuova gamma forni sono inoltre connessi e possono essere gestiti tramite la piattaforma SmartThings. La quale consente di avere a disposizione in tempo reale i dati sull’utilizzo di energia per poter monitorare i consumi e calcolarne il costo stimato giornaliero, settimanale o mensile. In modalità “Massimo Risparmio”, l’app può segnalare se un dispositivo è rimasto acceso mentre si è fuori casa. Con le “Notifiche” è possibile impostare delle soglie di consumo giornaliero o mensile ed essere avvisati se queste vengono superate. Con il servizio “Report”, su base oraria o giornaliera è possibile monitorare il consumo dei dispositivi collegati e per ogni dispositivo è possibile visualizzare il relativo consumo.  La modalità AI Energy va anche oltre e analizza vari fattori, tra cui le condizioni di utilizzo, ottimizzando le impostazioni per una maggiore efficienza energetica, promettendo risparmi fino al 15% in meno per i frigoriferi e fino a 20% in meno per i climatizzatori.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

S
Samsung

Approfondimenti

E
efficienza energetica