Mobilità

Comau costruirà le linee di produzione per le batterie di ACC

ACC, joint venture tra Stellantis, TotalEnergies/Saft e Mercedes-Benz, ha scelto Comau per progettare e sviluppare una linea di produzione di moduli batteria altamente integrata per la sua futura Gigafactory nel nord della Francia. C

06 Ott 2022

Progettare e sviluppare una linea di produzione di moduli batteria altamente integrata: con questo obiettivo Comau è stata selezionata da Automotive Cells Company (ACC), una joint venture tra Stellantis, TotalEnergies/Saft e Mercedes-Benz, per la sua futura Gigafactory a Billy-Bercalu Douvrain, nel nord della Francia. La collaborazione prevede che Comau fornirà ad ACC le conoscenze e le attrezzature necessarie per automatizzare la produzione delle batterie per veicoli elettrici di nuova generazione. Grazie alla flessibilità per gestire moduli a 8 e a 16 celle, le linee progettate da Comau consentiranno ad ACC di produrre fino a 8 Gigawattora (GWh) all’anno entro la fine del 2024. Inoltre, la soluzione completa è in grado di sfruttare la rete europea di Comau, garantendo così l’approvvigionamento locale di tecnologia, attrezzature e componenti ausiliari per le 5 linee di produzione, 3 delle quali producono entrambi i modelli, mentre 2 sono linee MEB specifiche per i moduli a 8 celle.

Comau ha anche fornito ad ACC la tecnologia e il know-how necessari per automatizzare l’intero processo di produzione end-to-end, che include la preparazione e il collaudo delle celle prismatiche, l’impilamento, la saldatura e l’assemblaggio finale, fino al collaudo di fine linea. Come primo passo nel progetto multifase, il team ingegneristico congiunto implementerà e ottimizzerà la linea pilota presso lo stabilimento ACC di Nersac, in Francia, prima di lanciare la linea di produzione su larga scala presso la Gigafactory dell’azienda a Billy-Bercalu Douvrain. 

“L’emergere di un settore europeo delle attrezzature è un fattore chiave per il successo di ACC, la cui ambizione è quella di essere un leader europeo nelle celle e nei moduli per batterie automobilistiche. In Europa non possiamo dipendere esclusivamente da fonti solo asiatiche. Dobbiamo facilitare la creazione di un intero ecosistema di batterie, che copra l’intera catena del valore. In questa prospettiva, per ACC è molto importante poter contare su Comau. Nel corso di tutto il progetto, il team di ingegneri di Comau ha dimostrato il suo impegno per il nostro successo, migliorando sia la progettazione dei nostri processi che l’ottimizzazione continua delle attrezzature brevettate e non,” ha dichiarato Jean-Baptiste Pernot, COO di ACC.

“Grazie alla forte collaborazione e competenza del nostro team ingegneristico congiunto, il ruolo di Comau quale partner di sviluppo sta aiutando ACC ad affermarsi come azienda leader nel settore della tecnologia per batterie ad alte prestazioni – ha affermato Pietro Gorlier, CEO di Comau – . Insieme abbiamo completato con successo la prima fase del programma di batterie di ACC e non vediamo l’ora di migliorare le loro linee di produzione su larga scala nei prossimi mesi.”

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Aziende

C
Comau
S
Stellantis

Articolo 1 di 5