Cleantech

In arriva oltre mezzo di miliardo di euro di finanziamenti per la gigafactory 3Sun

La mega fabbrica di pannelli fotovoltaici di Catania ha ottenuto un pacchetto finanziario di 560 milioni di euro, garantiti dalla BEI

Pubblicato il 26 Gen 2024

Photoshooting at Enel 3Sun gigafactory in Catania, Italy

Oltre mezzo miliardo di euro di finanziamenti per 3Sun, la gigafactory per la produzione di celle e moduli fotovoltaici di Enel Green Power. Il progetto ha ottenuto un pacchetto finanziario di 560 milioni di euro che serviranno ad ampliarne la capacità produttiva. Più nel dettaglio, il finanziamento si è concretizzato grazie alla collaborazione messa a punto tra la Banca europea per gli investimenti (BEI), sostenuta da InvestEU, e un pool di banche italiane, guidate da UniCredit e comprendente BPER Banca (Corporate & Investment Banking) e Banco BPM, affiancate da SACE. In particolare, è previsto un prestito BEI di 47,5 milioni di euro, sostenuto da InvestEU.

Altri 147,5 milioni di euro arriveranno da Unicredit, garantiti per l’80% da SACE Green, oltre a un prestito di 85 milioni di euro per il pagamento dell’IVA. Di questi 147,5 milioni, la BEI si è impegnata a erogare a UniCredit 118 milioni di finanziamenti intermediati, consentendo alla banca italiana di agevolare le condizioni di prestito a 3Sun. Altri 140 milioni di euro arriveranno da BPM, garantiti per l’80% da SACE Green; una medesima somma alle stesse condizioni sarà assicurata da parte di BPER Banca.

Il progetto di sviluppo industriale

Grazie a questo progetto la capacità di produzione della Gigafactory 3Sun di Catania passerà dagli attuali 200 megawatt (MW) circa a 3 gigawatt (GW) annui entro la fine del 2024, consentendole di diventare la più grande fabbrica per la produzione di celle e moduli solari in Europa. Nella Gigafactory 3Sun sono prodotti moduli fotovoltaici bifacciali ad elevate prestazioni che catturano la luce solare da entrambi i lati. L’impianto di produzione, estremamente automatizzato al mondo, è in grado di operare in regime di ciclo continuo, 24 ore su 24 per 365 giorni l’anno.

WHITEPAPER
Rischi ESG all'interno della supply chain: approfondisci come mitigarli in modo proattivo
Smart logistic
Warehousing

I prestiti garantiti dalla BEI sono parte del programma REPowerEU, con cui la UE punta ad aumentare di 600 GW di energia da fonte solare entro il 2030, riducendo in parallelo la dipendenza dalle importazioni di gas e diversificando gli approvvigionamenti di componenti fotovoltaiche da quelle cinesi. Per sostenere REPowerEU, la BEI, nel 2023, si è impegnata a fornire 45 miliardi di euro di prestiti aggiuntivi entro il 2027, compresi i finanziamenti per rilanciare la produzione europea di tecnologie strategiche all’avanguardia a zero emissioni nette.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 4