Mobilità elettrica

Fastned entra nel mercato italiano delle infrastrutture di ricarica

Il primo progetto prevede la costruzione di una stazione per la ricarica veloce all’uscita dell’autostrada Brescia Est n

Pubblicato il 12 Set 2023

Il maggiore problema alla diffusione della mobilità elettrica è rappresentato dalle infrastrutture di ricarica, ovvero le famose colonnine, che sono ancora troppo poche sul territorio nazionale. Qualcosa però sta iniziando a muoversi nella filiera: l’ultima mossa è quella di Fastned, società europea attiva nel settore della ricarica veloce, che ha siglato un contratto con A4 Holding, la business unit italiana del Gruppo Abertis. Quest’ultima  gestisce una delle autostrade più trafficate d’Europa, la A4 Brescia-Padova, per costruire la prima stazione di ricarica veloce di Fastned in Italia La nuova stazione di Fastned sarà inaugurata con 8 colonnine che erogano fino a 400 kW, con la possibilità di raddoppiarne le dimensioni fino a un totale di 16 colonnine. La stazione, situata in posizione strategica all’uscita dell’autostrada Brescia Est, è destinata ai veicoli elettrici che si muovono sul territorio italiano e a quelli che viaggiano dalla Svizzera verso l’Italia meridionale.

La strategia di Fastned

Per  Fastned questa prima stazione rappresenta soltanto un punto di partenza per l’espansione in Italia: la società punta a introdurre le sue  stazioni drive-through con pensiline fotovoltaiche  anche in altre aree del Nord Italia.

WHITEPAPER
Stai proteggendo i tuoi dati nel modo giusto?
Sicurezza
Datacenter Infrastructure Management

“Iniziare le nostre attività in Italia, l’ottavo Paese sulla mappa di Fastned, significa molto per Fastned e per me personalmente. Undici anni fa abbiamo fondato Fastned con l’obiettivo di costruire un’infrastruttura europea di stazioni di ricarica rapida. Ora, l’aggiunta dell’Italia al nostro elenco di Paesi è un’altra grande pietra miliare per Fastned – ha dichiarato Michiel Langezaal, CEO di Fastned -. Siamo estremamente felici di collaborare con il Gruppo A4 Holding per offrire agli automobilisti la migliore esperienza di ricarica, incoraggiando molte più persone a passare alla guida elettrica. Ci auguriamo che la nostra prima stazione Fastned in Italia ne porti molte altre lungo le strade italiane come anche nelle principali città negli anni a venire”.

“La transizione energetica verso un modello di mobilità pulita e sostenibile è uno dei pilastri della strategia ESG del nostro Gruppo – ha affermato Gonzalo Alcalde, Presidente di A4 Holding. – “Siamo molto soddisfatti di questa partnership con Fastned che ci permette di ottimizzare ulteriormente il nostro percorso a fianco degli automobilisti nelle loro scelte di mobilità elettrica e sostenibile sulle nostre autostrade. Questa nuova stazione di ricarica rapida consentirà alla nostra azienda non solo di aumentare l’offerta di stazioni di ricarica sui 235 km di autostrada di nostra competenza, ma anche di compiere ulteriori passi avanti nelle nostre performance ambientali, sociali e di governance, valorizzando ulteriormente i risultati e gli sforzi compiuti in tema di riduzione delle emissioni e decarbonizzazione”.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Argomenti trattati

Aziende

F
Fastned

Approfondimenti

I
infrastrutture
M
mobilità
M
mobilità elettrica

Articolo 1 di 5