Digital Transformation

E.ON sviluppa una soluzione AI a supporto dei propri dipendenti

E.ON GPT è uno strumento di intelligenza artificiale generativa che sarà messo a disposizione di tutta la forza lavoro dell’utility

Pubblicato il 21 Dic 2023

E.ON punta sull’intelligenza artificiale, una delle tecnologie chiave per il paradigma Smart Energy, a supporto dell’attività dei propri dipendenti. In particolare è stato presentato ‘E.ON GPT’, un vero e proprio consulente virtuale per tutti i dipendenti di E.ON, in grado di fornire supporto con attività di ricerca e elaborazione testi su questioni legate all’energia. La soluzione è stata sviluppata da team di ingegneri e scienziati dei dati di E.ON e si basa sulla tecnologia GPT3.5 di OpenAI, con una gestione in cloud.
EON GPT che sarà d’ora in poi disponibile per tutti i 74.000 dipendenti di E.ON. Proprio per consentire ai dipendenti di utilizzare al meglio il software, l’azienda ha avviato un proprio programma di formazione, come una serie di video in cui esperti interni di AI condividono consigli e trucchi. Inoltre, vengono fornite risposte a domande specifiche e assistenza in sessioni interattive di domande e risposte.

Un supporto alla Transizione energetica

L’obiettivo è anche quello di supportare l’implementazione della transizione energetica, come ha messo in evidenza Victoria Ossadnik, membro del Consiglio di Amministrazione di E.ON responsabile per la digitalizzazione e l’innovazione, afferma: “L’AI generativa è una tecnologia che sta già cambiando le nostre vite e il nostro lavoro e causerà ancora più cambiamenti in futuro. L’IA generativa svolge un ruolo importante anche per noi in E.ON. Se comprendiamo come utilizzare la tecnologia e dove risiedono i suoi rischi, essa offre l’opportunità di affrontare con successo la transizione energetica per molte attività nel settore dell’energia ed è uno strumento essenziale. La nostra soluzione E.ON GPT è ora attiva e offre ai nostri dipendenti la possibilità di interagire il più possibile con l’AI generativa in una sala dati protetta per E.ON, per imparare e risolvere problemi”.

WEBINAR
14 Marzo 2024 - 12:00
GenAI e Security Operation: perché diventerà una integrazione inevitabile? Il parere degli esperti
Robotica
Machine Learning
@RIPRODUZIONE RISERVATA

Valuta la qualità di questo articolo

La tua opinione è importante per noi!

Articolo 1 di 5