Appuntamenti

Torna dal 1 al 4 marzo GECO Expo

Energia rinnovabile, mobilità sostenibile, turismo slow & local, economia circolare ed eco-food saranno gli assi portanti della manifestazione virtuale

18 Feb 2022

Torna dal 1 al 4 marzo alla seconda edizione di GECO Expo, la fiera dell’ecosostenibilità ospitata sulla piattaforma virtuale in 3D www.gecoexpo.com,  L’iniziativa è promossa dall’agenzia Smart Eventi con il contributo di MAZDA e Le Village CA, e la partnership tra gli altri di Legambiente, Touring Club, Kyoto Club, dell’Osservatorio Nazionale Sharing Mobility, di PoliHub e AlmaCube. Quest’anno lo slogan della manifestazione sarà  “Green Together”: dall’energia rinnovabile alla mobilità sostenibile, dal turismo slow & local all’economia circolare, passando per l’eco-food, saranno queste le cinque aree tematiche sulle quali si concentrerà l’evento internazionale, il cui ingresso è aperto al pubblico e gratuito.

Si parte il primo marzo alle 9.30 con un video-intervento di Luca Mercalli dal titolo “Come sta il pianeta”, seguito da una tavola rotonda sulla crisi climatica con esperti, tra i quali Stefano Caserini docente del Politecnico di Milano e autore, e il bioarchitetto Gianni Terenzi che farà da moderatore. A seguire, alle 11.15, l’incontro sulle comunità energetiche – quelle associazioni di cittadini, istituzioni e altri soggetti che decidono di unire le proprie forze per dotarsi di impianti per la produzione di energia rinnovabile – a cui parteciperanno tra gli altri Alberto Pinori, presidente Anie Rinnovabili Confindustria, e Livio De Santoli, Prorettore alla sostenibilità alla Sapienza di Roma.

Al calendario di incontri si affiancheranno spazi e stand virtuali in 3D, presso i quali è possibile organizzare appuntamenti di business con avatar personalizzati, dialogando in modo interattivo con le aziende protagoniste della rivoluzione sostenibile, scienziati ed esperti dei trend di settore più dirompenti. Tra gli espositori, l’Ente Spagnolo del Turismo, Mazda Motor Italia, PromoTurismoFVG, EMoby, Ecoplasteam, Luxury Bike Hotels, Jojob Real Time Carpooling.

“Siamo orgogliosi di aver messo a confronto alcune delle voci più autorevoli del panorama italiano sulla sostenibilità, presentando storie d’impresa di grande ispirazione e best practice d’innovazione a livello internazionale. – commenta Daniele Capogna, co-founder Smart Eventi – Ma quest’anno abbiamo voluto fare un passo in più e scelto di aderire all’iniziativa di riforestazione di ZeroCO2 a controbilanciamento delle emissioni che anche una fiera virtuale come la nostra produce. La partnership porterà a piantare decine di mogani e cedri nella regione del Petén, in Guatemala: un’iniziativa che fa bene al pianeta, ma che avrà anche un impatto positivo diretto sulle popolazioni che vivono nella zona. Il Covid ci ha insegnato l’importanza di ripensare il nostro modo di fare business e noi vogliamo cogliere fino in fondo l’opportunità di riscrivere il futuro in ottica sostenibile, facendo crescere la cultura ambientale.”

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

L
Luca Mercalli

Aziende

G
Geco Expo

Approfondimenti

E
eventi

Articolo 1 di 4